Menu

CORSO PROFESSIONALE DI MONTATORE DEL SUONO CINE-AUDIOVISIVO

Fonderia delle Arti – Via assisi 31, Roma


QUALIFICA PROFESSIONALE: MONTATORE DEL SUONO

Il Montatore del suono cine-audiovisivo è in grado, dal punto di vista tecnico ed artistico, di progettare, allestire e comporre la colonna sonora (voci, suoni/rumori, musica) per un prodotto cine-audiovisivo. A partire dall’analisi del materiale dato, il montatore del suono pianifica ed esegue le lavorazioni per realizzare un disegno sonoro coerente con il progetto espressivo del film. Il suo lavoro si realizza nel rispetto dell’ipotesi stilistica scelta e condivisa con gli altri autori dell’opera cine-audiovisiva.

Sistema classificatorio ISTAT     [3.1.7.2.3] Tecnici del montaggio audio- video-cinematografico

Sistema classificatorio ADA QNQR   [20.30.82] Montaggio di suoni e/o immagini

Classificazione EQF                            5° Livello

ACCESSO AL CORSO: classi a numero chiuso. Per accedere al corso è prevista un colloquio conoscitivo da prenotare contattando la segreteria ai numeri 06 7842112 – 334 9182821.

PROVA DI AMMISSIONE

colloquio individuale

REQUISITI D’INGRESSO

Diploma di scuola media superiore (Se il titolo di studio utile all’iscrizione è stato acquisito all’estero, occorre allegare la dichiarazione di valore e/o la traduzione asseverata)

I cittadini stranieri devono essere in possesso di regolare permesso di soggiorno e devono possedere una conoscenza di base della lingua italiana.

DOCUMENTI DA CONSEGNARE PER L’ISCRIZIONE

Domanda d’iscrizione su modulo fornito dalla segreteria della scuola.

Certificato di residenza in carta libera, o autocertificazione.

Autocertificazione attestante il possesso del titolo di studio

Fotocopia documento di riconoscimento

Fotocopia codice fiscale.

DURATA:

500h di corso

PROGRAMMA

Il corso si compone delle seguenti aree didattiche:

Pianificazione e coordinamento tecnico e artistico della post-produzione sonora 72h

introduzione alla postproduzione audiovisiva: concetti, terminologie, figure professionali e workflow adottati in ambito professionale

Il linguaggio cinematografico e analisi dei generi e degli stili

Principi di acustica:caratteristiche del suono, db, trattamento degli ambienti

Segnali, cavi, trasduttori, set up tecnico

Avid – Pro Tools 1: introduzione, set up e ottimizzazione, user interface, project setting

Sincronizzazione audio/video e uso del time code

Frame-rate audiovisivi e conversione di formati

Analisi e specifiche dei vari Stem (dialoghi, effetti, musiche)

Esempi con sessioni di lavoro reali e prove pratiche su film, serie tv e documentari oversound

Acquisizione e preparazione dei materiali sonori  142h

Avid – Pro Tools 2: acquisizione dei materiali, organizzazione e gestione delle sessioni di lavoro, routing, editing dei dialoghi, creazione di template specifici per l’audiovisivo

trattamento digitale dell’audio

Pulizia della presa diretta e restauro audio

Trattamento timbrico e dinamico

Nuove tecnologie per la post produzione audio

Zotope – RX: set up e ottimizzazione, user interface, prove

Apple – Logic Pro X: introduzione, set up e ottimizzazione, user interface, project setting

Integrazione software e workflow avanzato con prove pratiche

Costruzione ed elaborazione dei materiali sonori 122h

Sound design: teoria e prove pratiche di produzione foley, sound effects e sound field

Immagine sonora e sincretismo

Effetti di ambienza e di modulazione

Organizzazione e gestione delle librerie sonore

Avid – Pro Tools 3: tracking, organizzazione e gestione di una sessione di doppiaggio

Prove pratiche di ADR

Film scoring:analisi e comprensione dei linguaggi

Musica diegetica ed extradiegetica

Tecniche di music editing

Realizzazione del montaggio e del paesaggio sonoro 162h

La colonna internazionale: analisi con sessioni di lavoro reali e prove pratiche

Missaggio: routing, gestione dei volumi, automazioni, spazializzazione, uso dei plug in

Analisi delle specifiche di consegna e gestione della loudness secondo lo standard EBU R128

Avid – Pro Tools 4: preparazione di una sessione di mixing, re-recording, delivery, backup e archiviazione

Set up di un sistema multimediale 5.1, 7.1

Audio binaurale, evoluzione dell’audio 3D e considerazioni sul sistema Dolby Atmos

Consigli pratici e orientamento alla professione

FREQUENZA

Il corso prevede la frequenza minima obbligatoria pari all’80% della durata della singola annualità. Chi non avrà raggiunto il numero minimo di ore previsto non verrà ammesso all’esame.

ESAME

Prova pratica, per la verifica delle competenze tecniche Prove scritta per la verifica delle basi teoriche

CORSO PROFESSIONALE DI MONTATORE DEL SUONO CINE-AUDIOVISIVO

Fonderia delle Arti – Via Assisi 31, 00181 ROMA

Tel. 06 7842112      Cell. 334 9182821       Fax 06 78394905

info@fonderiadellearti.com

www.fonderiadellearti.com – avviso ai soci –